Comunicato Ufficiale

U.S. Limite e Capraia desidera riassumere alla collettività tutta, alla quale ci rivolgiamo, i numerosi interventi realizzati all’interno del nostro impianto sportivo, allo scopo di creare adeguati presupposti conoscitivi e corrette consapevolezze del nostro operato e del nostro assiduo impegno quotidiano.

Abbiamo rilevato la conduzione della società sportiva da circa 15 mesi trovando una situazione impiantistica e gestionale che richiedeva grandissimo sforzo e profonda ed urgente ristrutturazione.

Grazie anche al supporto del Comune ed alla convenzione stipulata, abbiamo potuto procedere ad una serie di adeguamenti importanti qui sintetizzati:

 

  • Realizzazione di un nuovo campo sportivo a 11 (Campo B) essenziale per aumentare la fluidità organizzativa e le possibilità di allenamento e gioco dei ragazzi.
  • Realizzazione di un campo a 5 in erba naturale
  • Ristrutturazione parziale del campo a 5 in sintetico
  • Adeguamento e completo rifacimento del manto erboso del campo a 11
  • Adeguamento delle reti delle porte
  • Ristrutturazione delle panchine
  • Ristrutturazione dell’ingresso del campo sportivo
  • Spostamento e ristrutturazione della tribuna
  • Realizzazione dell’impianto di irrigazione nel campo a 11
  • Intervento di parziale ammodernamento degli spogliatoi
  • Adeguamento della recinzione del campo principale
  • Adeguamento dei pluviali e della rete fognaria
  • Acquisto di due nuovi pulmini per supportare quotidianamente i ragazzi e le famiglie

Abbiamo inoltre intenzione di realizzare un nuovo campo a 7 in sintetico e di acquistare appena possibile nuovi pulmini alla luce della crescita considerevole dei nostri tesserati (da 64 a 240, con una previsione di crescita intorno ai 300 giovani atleti che indosseranno i nostri colori).

Dal punto di vista dell’offerta formativa, abbiamo scelto di investire fortemente nelle risorse umane e nel nostro staff tecnico, avviando collaborazioni con istruttori qualificati che potessero offrire ai nostri ragazzi adeguate competenze sportive, affiancando alla nostra società uno Psicologo dello Sport ed un Consulente Tecnico necessari per garantire ai ragazzi la progettazione ed una prima applicazione di servizi e metodologie di monitoraggio sportivo innovativi e di rilievo.

Abbiamo realizzato un’importante affiliazione con una società professionistica di primissimo livello (Atalanta Bergamasca) che ha consentito ai nostri giovani atleti una formazione adeguata a standard di prestigio ed esperienze relazionali importanti in varie zone d’Italia.

Abbiamo realizzato progetti con le scuole ed abbiamo in programma di proporre altri servizi in tale ambito.

Certamente abbiamo ancora tanto, tantissimo da fare. Ma ce la stiamo mettendo tutta per garantire il meglio ai nostri ragazzi, traendo anche spunto ed esempio da realtà fantastiche come la Società Canottieri Limite, tanto importante per il nostro territorio e la nostra storia ed identità.

Dobbiamo altresì sottolineare, con sincero rammarico, che non sempre gli sforzi profusi hanno prodotto i risultati sperati in termini di consapevolezze ed apprezzamento di quanto stiamo facendo. Probabilmente anche a causa del fatto che ci siamo concentrati fortemente sulle urgenze quotidiane dovendo dare priorità ad aspetti non rimandabili, coerentemente con gli impegni presi con il Comune ma soprattutto con le famiglie ed i ragazzi.

Per questo motivo è nostra volontà avvicinarci sempre di più alla nostra gente, trovando tempo e risorse più significative per ascoltare le istanze e le esigenze del territorio, nel rispetto delle nostre prerogative sportive e dei grandi interventi concordati con le Istituzioni locali.

Per tale motivo la nostra società desidera rivolgere un appello affinché questo bellissimo progetto possa trovare non solo nelle istituzioni ma anche e soprattutto nelle famiglie, nei ragazzi, nelle istituzioni quell’accoglienza capace di creare grandissimo valore per il nostro territorio.

Grazie anche alle nostre attività ed iniziative sportive, abbiamo infatti contribuito concretamente alla visibilità ed all’indotto economico del nostro Comune. Ma vorremmo soprattutto creare occasioni di relazione e di dialogo che consentano a noi, da un lato, di comprendere a fondo qualsiasi criticità, ed ai nostri concittadini, dall’altro,  di conoscere meglio gli allenatori, i professionisti, i volontari, la passione e la dedizione e serietà di tanti collaboratori che ogni giorno lavorano duramente e con sacrificio personale alla crescita di tale progetto sportivo.

La nostra società vuole essere un punto di riferimento ma soprattutto una realtà che i cittadini sentano propria. Per questo motivo ogni iniziativa tesa al rispetto degli spazi e delle convenzioni stipulate terrà sempre ben presente l’obiettivo di creare spazi accessibili e frequentabili, con libertà e rispetto e, soprattutto, con adeguati principi di sicurezza.

Possiamo sbagliare e probabilmente in talune occasioni potevamo far capire meglio le nostre volontà e prerogative. Ma la nostra società desidera sottolineare sia l’assoluta buona volontà delle iniziative intraprese, sia l’importanza di far sentire vostro (e non certamente soltanto nostro) questo importante progetto chiamato U.S. Limite e Capraia ASD.

Cogliamo l’occasione per ringraziare tutti i ragazzi, tutte le famiglie, le istituzioni, gli artigiani, i professionisti e le società sportive con cui ogni giorno collaboriamo per aver saputo cogliere, nella stragrande maggioranza dei casi, l’entusiasmo alla base del nostro operato.

Ma anche per ringraziare tutti i collaboratori che si sono prodigati, senza se e senza ma, alla crescita di questo piccolo grande sogno sportivo.

U.S. Limite e Capraia ASD